Gossip

Ballando con le stelle: è guerra tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti

E’ guerra tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti, che hanno battibeccato durante l’ultimo appuntamento con Ballando con le stelle, proseguendo lo scontro sui social networks, dove entrambe hanno dimostrato di essere molto accanite.

ballando con le stelle alba parietti selvaggia lucarelli

E’ successo durante l’ultimo appuntamento di Ballando con le stelle e da lì lo scontro è proseguito sui social. Stiamo parlando della lite tra Selvaggia Lucarelli, giornalista e giudice di Ballando con le stelle, e la show girl e concorrente del talent show, Alba Parietti.

Dopo la sua esibizione, la Parietti si era avvicinata al bancone dei giudizi per ricevere il responso sulla sua performance. Una volta lì aveva però chiamato Selvaggia con il diminutivo “Selvaggina”, provocando l’ira della giornalista. “Tu così non mi chiami!” ha replicato la Lucarelli, molto infastidita; al che la Parietti ha risposto “Tu puoi prenderti confidenza e io no? Decido io come chiamarti.”

Lo scontro è proseguito sui social, dove Selvaggia Lucarelli ha scritto: “Perché dovrei esserle solidale? E’ malata? E’ stata attaccata? E’ stata lasciata? Ha l’alopecia?”.

Alba Parietti ha risposto con un lungo post, nel quale minaccia di denunciare la giornalista: “Se non capite i motivi della mia aggressività che trovo anche io ,sia stata esagerata, ieri sera, leggete questo post. Sono due spunti per una querela….. (ma abbiamo già dato i 15 minuti di celebrità che non si negano a nessuno …. nemmeno alla Lucarelli)io personalmente ,non leggerei mai la posta privata in pubblico di altri per utizzarla a mio favore, non faccio la delatrice , non parlerei mai di malattie, di eventuali sofferenze vere o finte altrui ,non solo perché questi sono insulti personali volgari e gratuiti che nulla hanno a che vedere con programma che è’ un gioco ,o sul ballo, ma argomenti sui quali si può denunciare per diffamazione e violazione della privacy, gravi ,non lo farei mai perché mi sentirei un essere meschino, perché ho un limite etico che mi impedisce di fare attacchi di simile basso livello personali sopratutto sulla salute. Un conto e’scherzare un conto è’ offendere.”

Proseguirà lo scontro o si concluderà con un nulla di fatto? Lo scopriremo tenendo sotto controllo o social!

Comments
To Top